Una ricerca longitudinale

Robert J. Waldinger  è uno psichiatra americano che insegna alla Harvard Medical School. Egli è l’attuale direttore -il quarto- di una ricerca longitudinale iniziata circa 78 anni fa. Il fine di tale ricerca è trovare ciò che fa la felicità degli individui adulti.   Dal 1938 le vite di 724 uomini sono state studiate sino ad oggi,  60 sono i soggetti che sono ancora in vita. Il campione è stato ricavato da strati sociali diversi: un gruppo è stato scelto tra le matricole di Harvard, l’altro tra i ragazzi delle periferie più povere di Boston. Recentemente la ricerca ha aggiunto allo studio anche i circa 2000 figli del campione. I risultati sono interessanti perché segnalano come il benessere e la felicità siano correlati non tanto alla ricchezza, al prestigio o alle condizioni di salute, quanto alla qualità  delle relazioni sociali.

(Sono disponibili  i sottotitoli in italiano)

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Metodologia della ricerca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...