Parlare ai muri

Qualcosa sembra accomunare l’esperienza dell’insegnamento a qualunque livello essa avvenga, dalle scuole elementari sino all’Università e oltre. Ogni insegnante, a suo modo, ne ha fatto esperienza sulla sua pelle: ha parlato ai muri. L’insegnamento porta con sé, sempre, una inevitabile esperienza di solitudine nonostante in esso si tratti di trasmettere un sapere, di farlo circolare, di condividerlo con altri. Parlare ai muri è la condizione strutturale di ogni insegnamento perché in ogni insegnamento è in gioco un’impossibilità. Quale? Quella di una trasmissione integrale, senza resti, trasparente del sapere.

Massimo Recalcati da Repubblica del 2 giugno 2014       Continua la lettura

2 commenti

Archiviato in Flaneur, Scuola

2 risposte a “Parlare ai muri

  1. Storiella (molto poco) zen:
    Dario insegna filosofia in IIIA, Mario in IIIB; Dario ci mette l’anima, Mario è un nullafacente. L’anno dopo, Dario e Mario sono trasferiti ad altra scuola e nelle ex terze diventate quarte va Amilcare, un prof quasi a fine carriera. Amilcare chiede la stessa cosa ai due gruppi classe (che so, i sapienti di Mileto oppure l’etica di Epicuro, non ha importanza) e riceve in risposta una scena muta. Dario ha parlato al muro, Mario ha guardato il muro. Il secondo almeno si è riposato

    • Schoolstorming

      “Aldo e Bruno sono due adolescenti che accompagnano le rispettive nonne allo stesso centro anziani. Adalgisa e Ines, le due vecchiette, soffrono di demenza senile. Sulla strada del ritorno Aldo si ferma al bar con la nonna e Adalgisa tutte le sere si lappa un bel cono da 2€. Bruno tira dritto e con i soldi risparmiati a fine mese si compra un bel videogioco. Né Adalgisa né tanto meno Ines ricordano di aver mangiato il gelato. Ma Bruno ha un bel videogioco nuovo.”
      Il gelato è adesso, Ross. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...