Maturità 2014: la tesina per l’argomento introduttivo

Tinguely by eLjeProks

La parte più innovativa dell’esame di Stato è l’argomento introduttivo: vediamo perché. In primo luogo esso sfugge alle regole della scuola. Infatti, nella prima parte del colloquio, lo studente non deve rispondere alle domande, non deve trovare soluzioni, non deve tradurre, non deve spiegare il pensiero di un autore a richiesta, ma, per la prima volta, ha 10 minuti di tempo a sua disposizione per dire ciò che vuole.

A prima vista può sembrare l’opportunità di esporre quello per cui si ha passione, spesso invece diventa un un problema spinoso da risolvere. Ciò si deve al fatto che nelle aule si trasmettono molte nozioni, ma raramente si stimola in chi studia l’autonomia, la competenza e la fiducia in se stessi che sono le doti necessarie per organizzare un’argomentazione personale.

La stesura della tesina  implica la necessità di prendere alcune decisioni: la scelta del tema, l’ampiezza della trattazione, il taglio, lo sviluppo, gli autori di riferimento, il registro linguistico, la bibliografia, l’editing, la scelta delle immagini. Il problema è che queste sono questioni “mal definite”, nel senso che non ci sono regole precise da seguire, perciò non si è sicuri che ciò che si è prodotto sia considerato adeguato dai componenti esterni della commissione. Infine,  occorre preparare con cura il proprio intervento affinché stia nei limiti del tempo assegnato. In questo link trovate la normativa che regolamenta l’argomento introduttivo, alcune indicazioni e un esempio di griglia di valutazione del colloquio.

In questo link si espongono alcune indicazioni operative sulla stesura della “Tesina”, frutto di opinioni personali.

1 Commento

Archiviato in Bibliografia, Esame di Stato, Sitografia

Una risposta a “Maturità 2014: la tesina per l’argomento introduttivo

  1. martina

    Spero di riuscirci …. 🙂 ciao a tutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...