Piovono Tablet: contro l’analfabetismo in Africa

sotto un cieLo di ciottoLi by poliantea

Stanno per piovere computer in Etiopia, Liberia, Sierra Leone, Tanzania. A scendere col paracadute là dove le strade latitano e l’energia elettrica non arriva, saranno gli XO-3, cioè speciali tablet simili a una versione più spessa dell’iPad, dotati di pannello solare, caricatore a manovella e di Linux o Android come sistema operativo. E la nuova iniziativa del progetto umanitario One laptop per child (Olpc) di Nicholas Negroponte, direttore del Media Lab Institute of Technology.

di Giuliano Aluffi da “Il Venerdì di Repubblica” del 17/2/2012

Continua a leggere l’articolo

Un post correlato

Lascia un commento

Archiviato in Articolo, Educazione, Flaneur, Web 2.0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...