I paradigmi della nuova educazione

“La scuola è in crisi!”  Il taglio dei fondi e la riduzione delle ore di lezione sono certo tra le cause, ma non sono  le principali. Ciò che oggi determina la difficoltà della scuola è soprattutto  l’atteggiamento difensivo e autoreferenziale dell’istitutzione che ha fatto perdere il contatto col mondo contemporaneo. A ciò si aggiungono sia la struttura organizzativa rigida che non è in grado di rispondere velocemente ai cambiamenti del contesto, sia l’adozione di un atteggiamento rinunciatario che rifiuta  la sfida che consiste nel ridefinire le nuove competenze per interpretare il presente.

Il discorso di Sir Ken Robinson è interessante sia per quello che dice sia per come lo dice. L’idea del fumetto work in progress è brillante: vi chiederete chi l’ha avuta. Il video è’ stato prodotto dalla e Royal Society for the encouragement of Arts, Manufactures and Commerce (RSA), un’istituzione inglese la cui nascita risale a 250 anni fa (a proposito della capacità di rinnovarsi) :-).

Lascia un commento

Archiviato in Creatività, Educazione, New Media

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...