Tecnologie e didattica – Bocconi

Come usare le tecnologie per dare valore al lavoro che si fa in aula, evitando il rischio di accontentarci di imitarlo e spostarlo a distanza? Usare i nuovi mezzi tecnologici, infatti, non ha alcun significato se non è affiancato da uno sviluppo originale e creativo del metodo didattico…Ce lo spiega il professor Luigi Proserpio, responsabile del laboratorio TeD di SDA Bocconi.

Lascia un commento

Archiviato in Educazione, intervista, New Media

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...