Wiki: Anche i giornalisti la consultano (19)

Quando nel marzo 2009 è morto il compositore di colonne sonore di celebri film Maurice Jarre, sui giornali di tutto il mondo sono comparsi articoli commemorativi; in molti di questi “coccodrilli” compariva la frase attribuita al musicista scomparso «Quando morirò, nella mia testa suonerà l’ultimo valzer».
La citazione non era di Jarre, si trattava di un falso di  uno studente Irlandese, Shane Fitzgerald,  inserito nella versione inglese di Wiki. Prestigiosi giornali inglesi, americani e australiani hanno riportato la frase nei loro articoli, segno che anche i giornalisti consultano Wikipedia e che spesso non sanno come usarla.
Un semplice controllo della cronologia avrebbe evitato di cadere nel tranello, infatti la citazione inventata è stata inserita il giorno dopo la morte del compositore e la stessa è stata segnalata come inaffidabile nel giro di 24h.

La storia è raccontata su The Guardian

3 commenti

Archiviato in Educazione, Fonti, Web 2.0, Wikipedia

3 risposte a “Wiki: Anche i giornalisti la consultano (19)

  1. si purtroppo questa storia indica anche che su Wiki (e sono autore di qualche voce quidi parlo per esperienza) ancora non c’è una “copertura” totale nella revisione delle voci . Facciamo quello che possiamo! Questo non toglie che i giornalisti dovrebbero verificare le fonti…

    • Schoolstorming

      Wiki è uno strumento straordinario, non solo per ciò che offre, ma soprattutto per le premesse da cui è nato e per i valori su cui si fonda. L’enciclopedia più grande del mondo è scritta da una moltitudine di persone che non si conoscono e che lavorano gratuitamente. E’ vero, ci sono vandalismi e imprecisioni, ma la democrazia comporta dei rischi ed è piccolo il prezzo che si paga per quello che si ha. Per noi, capire con gli studenti come funziona Wiki è un’avventura interessante che ci consente di imparare a cercare e a verificare le fonti in rete. In definitiva, a immaginare la scuola del futuro. By the way, anche noi abbiamo scritto una voce :-).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...